Offerti alla vista

Noi siamo fenomeni offerti alla vista. "Essere" è in primo luogo essere visibili. Il lasciarci passivamente vedere apre una possibilità di benedizione. Perciò noi cerchiamo amanti e mentori e amici, affinché possiamo essere visti, ed essere benedetti. James Hillman, Il codice dell'anima, Adelphi, 1997, pag. 159.

Istinto

Tutti dobbiamo chiederci- e sempre - se quel che stiamo facendo migliora e arricchisce la nostra esistenza. O abbiamo tutti, per una qualche innaturale deformazione, perso l'istinto per quel che la vita dovrebbe essere, e cioé soprattutto un'occasione di felicità? Tiziano Terzani, Un indovino mi disse, TEA, 2008, pag. 70.

Briganti

Le citazioni, nel mio lavoro, sono come briganti ai bordi della strada, che balzano fuori armati e strappano l'assenso all'ozioso viandante. Walter Benjamin, Strada a senso unico, Einaudi, 1983, pag. 59.

Compagna clandestina

Leggere è leggere tra le linee. L'interculturalità o è intertestualità o non è: nel duplice senso di cogliere la stratificazione dei significati, i mille testi che stanno acquattati nel testo che leggiamo, e di andare oltre la lettera e la letteralità. Aperti al testo ma non schiavi di esso. Ecco perché la lettura è la … Leggi tutto Compagna clandestina