Amico

Si può proporre qualcosa in molti modi, non c'è bisogno che sia sempre a parole. Si può stare seduti in silenzio ad ascoltare, e in questo modo mostrare all'altro che quello che dice va bene, che non sarà giudicato.  Che sei suo amico, qualunque cosa succeda. Peter Høeg, I quasi adatti, Mondadori, 1997. pag. 218 … Leggi tutto Amico

Occasioni

Il mondo non è fatto tanto di nomi, quanto di verbi. Non consiste solamente di oggetti e di cose; è pieno di occasioni utili, ludiche, avventurose. L'oriolo non vede un ramo, vede un'occasione per appollaiarsi; il gatto non vede l'oggetto da noi definito una scatola vuota, bensì un buon nascondiglio per vedere non visto; l'orso … Leggi tutto Occasioni

Vizio

Pubblicare è un mezzo per un fine. Leggere è inutile: è un vizio, un puro piacere. Gabriel Zaid, I troppi libri, JacaBook 2005, p. 65

Vagabondare

Perché vuoi combattere contro il labirinto? Assecondalo, per una volta. Non preoccuparti, lascia che sia la strada a decidere da sola il tuo percorso, e non il percorso a farti scegliere le strade. Impara a vagare, a vagabondare. Disorientati. Bighellona. Tiziano Scarpa, Venezia è un pesce, Feltrinelli, 2000, pag. 11-12