Passare ad altro

Il mondo non è abitabile se mancano i luoghi in cui è permesso muoversi, lasciarsi andare, riposare, passare ad altro, tentare accostamenti insoliti; spazi spalancati su qualcos'altro, racconti che giungono da altrove, volti sconosciuti, leggende, saperi. Tutto questo, in una parola, è il libro. Michele Petit, Elogio della lettura, Ponte alla Grazie, 2010, pag. 116