In chiaro

A volte siamo così distratti e sconvolti da ciò che capita, che poi fatichiamo a ritrovare noi stessi. Eppure si deve. Non si può affondare, per una sorta di senso di colpa, in ciò che ci circonda. E’ in te che le cose devono venir in chiaro, non sei tu che devi perderti nelle cose.

Etty Hillesum, Diario 1941-1943, Adelphi, 1996, pag. 57.