Placido sonno

Se non pensi, se non sogni e non ricordi e non temi, ed i sensi si stanno tranquilli senz'esulcerare i lor organi, sei felice, Orazio mio, o almen non sei infelice; e sai dond'avviene? Perché allora è come se le nostre passioni non parlassero romorosamente siccom'esse fan perlopiù, ma sussurrassero fra lor piano piano senza … Leggi tutto Placido sonno

Reticolo

Ci sono panchine tavolini punti precisi di strade che collegati in un reticolo formano il disegno di un'altra vita in cui potremmo amarci Fu il primo gioco della Settimana Enigmistica cui sono stato ammesso da bambino e non sapevo che era il più importante Michele Mari, Cento poesie d'amore a LadyHawke, Einaudi, 2007, pag.80

Indipendenza

Stando nel mondo è facile vivere secondo l'opinione corrente, e in solitudine è facile seguire la propria, ma l'uomo grande è colui che nel mezzo della folla mantiene con perfetta serenità l'indipendenza della solitudine. Ralph Waldo Emerson, Il trascendentalista e altri saggi scelti, Mondadori, 1989, pag. 114.

Lettori accaniti

Riferito ai libri, il termine "disordine" è improprio: in una casa di lettori accaniti i libri non se ne stanno quieti e inoperosi sugli scaffali delle librerie R. Valentino Merletti, Leggere ad alta voce, Mondadori, 2000, pag. 38.  

Buon compleanno WB

Quest'uomo pensieroso, fotografato da Giséle Freund nel 1938, due anni prima del suo suicidio al confine tra Francia e Spagna, in fuga dal nazismo, è Walter Benjamin, che nasceva a Berlino esattamente 124 anni fa, il 15 luglio 1892. Filosofo, critico letterario, scrittore, traduttore, uno dei pensatori più originali e influenti del secolo scorso, irriducibile … Leggi tutto Buon compleanno WB