Indipendenza

Stando nel mondo è facile vivere secondo l'opinione corrente, e in solitudine è facile seguire la propria, ma l'uomo grande è colui che nel mezzo della folla mantiene con perfetta serenità l'indipendenza della solitudine. Ralph Waldo Emerson, Il trascendentalista e altri saggi scelti, Mondadori, 1989, pag. 114.