Sui confini

E leggendo stiamo sui confini, ai margini. Lo straniero è lì, a un passo. Il libro è una frontiera, il lettore è frontaliere. Leggendo, succede quello che succede sui confini, quando si sconfina, e scocca la grande potenza culturale del malinteso.

Luca Ferrieri, La lettura spiegata a chi non legge, Editrice Bibliografica, 2011, pag. 177.