Una tana

"Topo di biblioteca" dicevano a scuola. Bè, non proprio di biblioteca, ma comunque è vero: mi sono scavata una tana nelle cose che ho letto, e nessuno potrà mai tirarmi fuori, nemmeno con la forza. Nuala O'Faolain, Sei qualcuno?, Guanda, 2001, pag. 220