Come il fuoco

Chi ascolta una storia è in compagnia del narratore; anche chi legge partecipa a questa società. Ma il lettore di un romanzo è solo. Egli è più solo di ogni altro lettore. (Poiché anche chi legge una poesia è pronto a dare una voce alle parole per chi si trova in ascolto). In questo isolamento … Leggi tutto Come il fuoco

Da sola

La lettura si fa da soli e si è fatta da sola, per questo non la può insegnare nessuno, per questo ci insegna prima di tutto a discutere ogni magistero. Checché ne dicano i latini (che un po' scolastici lo sono sempre stati), tra lettura e lezione corre un abisso. Anche se lectio significa sia … Leggi tutto Da sola

Presunto

I libri allineati sui miei scaffali mi diverranno noti solo quando li aprirò, eppure io so che si rivolgono direttamente a me (e a ogni altro lettore); attendono i miei commenti e le mie opinioni. Io sono presunto in Platone e in qualsiasi libro, anche in quelli che non leggerò mai. Alberto Manguel, Una storia … Leggi tutto Presunto