Un anno di lettura

In ordine puramente cronologico,  i libri indimenticabili letti nell’anno che sta per chiudersi. Sono ben 10, e questo è il segno che è stato un anno di buone letture.

Per la categoria GRAZIE FABRIZIO CHE MI HAI FATTO SCOPRIRE GARY: Romain Gary, La promessa dell’alba, Neri Pozza

Per la categoria LACUNE IMPERDONABILI: Primo Levi, La tregua, Einaudi

Per la categoria ITALIANI DA TENERE CARI: Michele Mari, Io venia pien d’angoscia a rimirarti, Einaudi

Per la categoria UNA BOCCATA D’ARIA: Gianni Celati, Cinema naturale, Feltrinelli

Per la categoria LIBRI-MONDO: Franco Moretti, Atlante del romanzo europeo 1800-1900, Einaudi

Per la categoria LETTI UNO DOPO L’ALTRO E C’E’ UN PERCHE’: Valerio Magrelli, Geologia di un padre, Einaudi e Ivan Turgenev, Padri e figli, Garzanti

Per la categoria LETTURE EDUCATIVE PER BAMBINI, ADULTI E VEGLIARDI: Maurizio Bettini, Radici, Il Mulino

Per la categoria NUDI E CRUDI: Andrej Longo, Dieci, Adelphi

Per la categoria UN COLPO AL CUORE: Kent Haruf, Our souls at night, Picador (in corso di traduzione, dovrebbe uscire in italiano ad inizio 2017)

Buon 2017 di letture irrefrenabili dalla libraia clandestina

 

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.