Una presa sulle cose

Vi sono però altre persone che ci colpiscono - sarebbe difficile dire precisamente perché - per il fatto di trovarsi, per loro natura o per caso, nella condizione di usare appieno le loro facoltà per cose di un certo rilievo. Non sono necessariamente felici o realizzate, ma proviamo un certo entusiasmo in loro presenza; e … Leggi tutto Una presa sulle cose

Come erbe selvatiche

Nelle magnifiche Crete senesi domenica scorsa c'erano il sole, il vento, e campi di grano appena mietuti. C'era anche un luogo suggestivo chiamato Site transitoire, che vedete qui: E poi l'avena selvatica, che mi fatto ricordare una frase di Roger Deakin Vorrei che tutti i miei amici venissero su come erbe selvatiche, e anch'io vorrei … Leggi tutto Come erbe selvatiche

Costellazione

Qualche giorno fa, il 15 luglio, cadeva il 125° compleanno di Walter Benjamin, un uomo per il quale nutro una passione smodata, come i lettori più attenti avranno intuito. Quello che mi accadeva quando ne studiavo le opere, tanti anni fa, era una vertigine di riconoscimento, come un corto circuito intellettuale ma anche emozionale, insomma … Leggi tutto Costellazione

Preferisco

Una specie di manifesto programmatico in forma di poesia dorsale, molto appropriato in questo lunedì di rientro in ufficio dopo un weekend toscano all'insegna della bellezza e dei piccoli grandi piaceri della vita: cibo, vino, chiacchiere con esseri umani interessanti, lettura, fotografia... Lavorare stanca preferisco leggere capire le parole di questo mondo e degli altri … Leggi tutto Preferisco