Desideri confusi

La scrittura è una scommessa con la solitudine. Flusso e riflusso della non-quiete. Essa è pure riflesso d'una realtà riflessa, còlta nella sua rinascita, una realtà della quale andiamo costruendo l'immagine, nel cuore dei nostri desideri confusi, nel cuore dei nostri dubbi. Edmond Jabès, Il libro della sovversione non sospetta, Feltrinelli, 1984, pag. 48.  

Back of Beyond

Capita di alzarsi la mattina, accendere lo smartphone e trovare splendide foto ricevute nottetempo da un'amica che sta viaggiando negli USA. Le immagini raccontano  magnifici paesaggi rocciosi che immediatamente richiamano alla memoria film western con cavalieri solitari e spazi sterminati. Ma non solo: c'è anche la foto della vetrina di una libreria. Ormai è una … Leggi tutto Back of Beyond

Siamo ancora lì

... proprio come del resto anche il destino suole comportarsi, è già dietro di noi, ha già allungato la mano per toccarci la spalla, e noi siamo ancora lì a mormorare, E' finita, non c'è nient'altro da vedere, è tutto uguale. José Saramago, Il racconto dell'isola sconosciuta, Einaudi, 2003, pagg. 11-12

Un pochino

Un foglio di carta si vantava di essere bianco immacolato. E non sarebbe stato meglio per lui e per tutti se un Dante Alighieri lo avesse sporcato d'inchiostro, scrivendoci qualche bella terzina, o una bella ragazza scrivendo una lettera d'amore? La vita, un pochino, sporca, si sa. Gianni Rodari, Il gatto viaggiatore e altre storie. … Leggi tutto Un pochino