Galoppante

Usciamo dal tempo cronologico e lineare continuamente attraverso i sogni e i vissuti onirici di cui abbondiamo, attraverso l'immaginazione galoppante o pudica, l'immaginazione dei sogni ad occhi aperti, l'immaginazione creativa, l'illuminazione improvvisa... Pierenrico Andreoni, Tempo e lavoro. Storia, psicologia e nuove problematiche, Bruno Mondadori, 2005, pag. 30.