Segnalibri 7

Tra i segnalibri della mia collezione sono tanti quelli acquistati visitando mostre e musei. Negli ultimi anni ho visto parecchie mostre realizzate a Palazzo dei Diamanti a Ferrara, città dove torno sempre volentieri, tra le più adatte a camminare senza meta e scoprire luoghi solitari e perfino magici, che è una delle cose che mi piace di più fare. Il tutto a mezz’ora di treno da Bologna, il massimo della comodità.

Il terzetto di segnalibri che propongo oggi viene proprio da palazzo dei Diamanti. Gli autori dei quadri di cui i segnalibri presentano un particolare sono rispettivamente Andrea Mantegna, un anonimo pittore ferrarese rinascimentale e Francisco de Zurbaran. Mi pare che, sebbene si tratti di tre tipi di pittura diversi, ci sia comunque una certa armonia tra i tre esemplari. Ammetto che il mio preferito è l’arcangelo Gabriele di Zurbaran, pittore che per me è stato una piacevole sorpresa; questo ragazzino riccioluto ha una dolcezza e una grazia che trovo commoventi.

 

 

6 pensieri su “Segnalibri 7

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.