L’azzurro!

Ah, l'azzurro! E' un flusso di cascata che fa rabbrividire, una reazione che agita l'epidermide; è anche l'azzurro della trasparenza infinita del cielo, l'azzurro delle ferite che si chiudono, quando il sangue non scorre più, ma il dolore persiste, scheggia nascosta sotto la pelle, sensibile al minimo sfioramento. Bruno Smolarz, Hokusai, dita d'inchiostro, Barbès, 2011, … Leggi tutto L’azzurro!