Scrupoli

Io mi nutro di scrupoli che mi cucino io stesso. Karl Kraus, Detti e contraddetti, Bompiani. 1989, pag. 252