Liberarci tutti

Sono felice di pubblicare oggi la recensione (spero la prima di una serie) scritta da un amico che ho sempre immaginato come collaboratore ideale di questo blog (che non a caso si chiama libraiclandestini, al plurale...) La parola quindi al libraio clandestino: Colson Whitehead, La ferrovia sotterranea, Roma, Sur, 2017 (trad. M. Testa), pp. 376 … Leggi tutto Liberarci tutti