Bigné alla crema

La cosmotecnologia, intendendo con questo termine l’insieme delle tecnologie messe a disposizione degli umani per la gestione della loro esistenza materiale e l’insieme delle rappresentazioni a queste legate, è fine a se stessa. Essa definisce la natura e le modalità delle relazioni che gli umani possono intrattenere quando vi si riferiscono: mondo dell’immanenza nel quale l’immagine rimanda all’immagine e il messaggio al messaggio; mondo da consumare subito, come i bignè alla crema; mondo da consumare ma non da pensare; mondo dove si possono attivare procedure di assistenza ma dove non è possibile elaborare strategie di cambiamento.

Marc Augé, Che fine ha fatto il futuro?, Eleuthera. 2010, pagg. 27-28

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.