Morbo

Bibliofilia: forma di perversione erotica che spinge il paziente a trarre piacere dall'accumulo di polvere sopra libri intonsi. Bibliografia: decorso del morbo. Biblioteca: luogo di autoisolamento per soggetti a rischio; quarantena volontaria. Marco Rossari, Piccolo dizionario delle malattie letterarie, Italo Svevo, 2016