Gotico a bassa voce

Di Shirley Jackson avevo sentito parlare in modo assai vago. L'acquisto di questo libro è stato casuale, o forse no... la copertina mi ha catturato così come l'incipit, e devo dire che la lettura è stata molto soddisfacente. Mi ero dimenticata delle sensazioni che può dare un romanzo "gotico", genere da me frequentato il primo … Leggi tutto Gotico a bassa voce

Annunci

Lavori in corso

Succede ciclicamente: non ho più spazio sufficiente sui ripiani delle mie librerie per ospitare i libri che continuo ad acquistare, o che mi vengono regalati (chi mi conosce sa che un libro ben scelto mi fa sempre felice). Questa volta la necessità di ampliare la metratura degli scaffali si accompagna ad una precisa volontà di … Leggi tutto Lavori in corso

Proud to be a reader

Come molti appassionati lettori e amanti dei libri, ogni tanto mi piace visitare fiere e eventi dedicati all'editoria. In questi ultimi anni mi sono accorta di preferire  alle grandi kermesse tipo Salone del Libro di Torino, che trovo troppo mainstream e troppo affollato, eventi più ridotti nelle dimensioni e nella risonanza mediatica. Apprezzo molto ad … Leggi tutto Proud to be a reader

Il resto di niente

Ho acquistato questo libro a metà prezzo al Libraccio (benemerito e mai abbastanza lodato), in un giorno in cui ero in preda ad acuto attacco di nostalgia di Napoli, città del mio cuore come nessun'altra. Ricordavo di aver visto tanti anni fa il film di Antonietta De Lillo tratto da questo romanzo, e che il … Leggi tutto Il resto di niente

Letture prenatalizie

Anche quest'anno ohibò! un'occhiata al calendario e mi accorgo che a Natale manca meno di un mese! Urge correre ai ripari... e non parlo di decorazioni e lucette multicolori, né di regali più o meno partecipati e affettuosi, bensì di letture preparatorie a quello che astronomicamente e psicologicamente è un punto di svolta: la notte … Leggi tutto Letture prenatalizie

La montagna vivente

Sì, questa foto la avete già vista la scorsa estate perchè questo libro, La montagna vivente di Nan Shepherd, me lo sono portato nello zaino nelle mia passeggiate in Val di Funes. Lettura corroborante, esaltante, che ho centellinato giorno dopo giorno, nelle pause sui prati fioriti, sotto un albero, a fianco di un torrente. Di … Leggi tutto La montagna vivente