Che bella scoperta!

Lo confesso: fino a due giorni fa non avevo mai letto nulla di Edith Wharton. Ricordavo il profilo della scrittrice tracciato nelle storie della letteratura americana studiate all'università, avevo visto il bel film di Scorsese tratto da L'età dell'innocenza, ma un incontro a tu per tu con l'autrice ancora mi mancava. L'altro giorno, cercando sugli … Leggi tutto Che bella scoperta!

Always here

Con questa parola d'ordine la Bologna Children's Bookfair, la più grande manifestazione mondiale dedicata ai libri per bambini e ragazzi, che si teneva abitualmente ad aprile richiamando espositori da un numero incredibile di paesi, quest'anno è forzatamente online. Dal 4 al 7 maggio una ricca varietà di immagini, eventi ed iniziative sarà disponibile qui: http://www.bolognachildrensbookfair.comLeggi tutto Always here

Liberarci tutti

Sono felice di pubblicare oggi la recensione (spero la prima di una serie) scritta da un amico che ho sempre immaginato come collaboratore ideale di questo blog (che non a caso si chiama libraiclandestini, al plurale...) La parola quindi al libraio clandestino: Colson Whitehead, La ferrovia sotterranea, Roma, Sur, 2017 (trad. M. Testa), pp. 376 … Leggi tutto Liberarci tutti

Gotico a bassa voce

Di Shirley Jackson avevo sentito parlare in modo assai vago. L'acquisto di questo libro è stato casuale, o forse no... la copertina mi ha catturato così come l'incipit, e devo dire che la lettura è stata molto soddisfacente. Mi ero dimenticata delle sensazioni che può dare un romanzo "gotico", genere da me frequentato il primo … Leggi tutto Gotico a bassa voce

Lavori in corso

Succede ciclicamente: non ho più spazio sufficiente sui ripiani delle mie librerie per ospitare i libri che continuo ad acquistare, o che mi vengono regalati (chi mi conosce sa che un libro ben scelto mi fa sempre felice). Questa volta la necessità di ampliare la metratura degli scaffali si accompagna ad una precisa volontà di … Leggi tutto Lavori in corso