Radioattività

La scrittura è questa strana radioattività della mente: la capacità di abitare la materia più semplice, più povera, meno "animata" - un'idea diventa una macchia d'inchiostro su una superficie di cellulosa, eppure esercita da questa minuta esistenza un'influenza molto più grande, potente e duratura di quella che esercita quando abita il cervello di un singolo … Leggi tutto Radioattività

Un nulla

Le costellazioni e le sinfonie ci sono solo perché ci siamo noi a guardare e ascoltare. Così è per le frasi; quando le studiamo, infatti, ci troviamo, in un certo senso, nella stessa situazione di chi studia la luce. Noi non vediamo la luce, vediamo solo gli effetti che ha sugli oggetti. Sappiamo della sua … Leggi tutto Un nulla

Una rivelazione

Ricorreva ieri il trentennale della morte di Luigi Ghirri, fotografo ed innovatore tra i più grandi. Riporto qui un estratto dal "Ricordo di Luigi, fotografia e amicizia" di Gianni Celati, (scomparso poco più di un mese fa). Il testo di Celati chiudeva un libro che non mi stanco mai di consigliare, e che raccoglie una … Leggi tutto Una rivelazione

Desolante

Nulla di più desolante di certe interviste televisive con uomini politici e sindacalisti italiani, girate nei loro uffici. Dietro la persona che parla si intravedono due o tre scaffali e si capisce subito che lì non c'è un solo libro. Sono atti di convegni, relazioni, pubblicazioni in omaggio, repertori, annuari, forse anche le poesie di … Leggi tutto Desolante