Un niente

Per essere contenti a volte basta un niente, uno sguardo benevolo, magari immaginario. Quando si ha la sensazione, magica, di star bene, tutte le porte del mondo sembrano aprirsi, gli uomini diventano buoni e la speranza si tocca con la mano. Edith Bruck, Lettera da Francoforte, Mondadori, 2004, pag. 33  

Flow

Lo psicologo americano Mihaly Csikszentmihaly ha sviluppato una teoria su quelle che egli definisce le attività "autoteliche"  dal greco autos "sé", e telos "scopo" o "fine". Vale a dire l'insieme delle attività alle quali ci dedichiamo, quando le facciamo senza altro scopo  che quello del piacere di farle: camminare nella natura, non per andare da … Leggi tutto Flow