In ogni stagione

Ci sono ancora dei fiori isolati, sospesi sul prato raso "in veste invernale". Qualche margherita gialla alta, qualcuno di quelli azzurri, tre bianchi di falsa camomilla. Tanti fiori, per essere novembre. Ma è così sempre, a guardare bene. C'è qualche fiore in ogni stagione. Le erbe dei fossi, dei prati, le selvatiche, fioriscono a primavera … Leggi tutto In ogni stagione

Una grave dimenticanza

Qualche giorno fa ho pubblicato un post dedicato alle letture prenatalizie. Mi accorgo ora di aver omesso un libro imprescindibile, Inverni lontani di Mario Rigoni Stern. Rimedio subito, raccomandandone la lettura non solo da qui a Natale, ma nell'arco di tutto l'inverno. L'autore racconta l'inverno della sua infanzia, la necessità di far legna e provviste … Leggi tutto Una grave dimenticanza

Battaglia

Si sentiva esausto. La vita era una battaglia contro la stanchezza; la stanchezza di un macchinario e la stanche zza dell'anima. Olio. Grasso. Consunzione. Alexander McCall Smith, Un peana per le zebre, TEA, 2006, pag. 140

Nella stalla

Si sa, allora non c'era la televisione, pochi avevano la radio e la gente leggeva di più. Alla domenica mattina, dopo la messa, venivano in biblioteca anche dalle contrade lontane. Pagando venti lire potevano avere in prestito un libro per quindici giorni. Gli ex combattenti avevano lo sconto e pagavano la metà. Insomma, che cosa … Leggi tutto Nella stalla