Un angolino remoto

E così tutti si addormentarono nella stanza comune della fattoria ai piedi delle montagne. Fuori infuriava la tempesta, sempre più forte e rabbiosa, e tante tempeste infuriavano in tutto il mondo, accadevano tante cose. Perché quello era un angolino remoto della terra, appartato e pacifico, dove quasi solo il cielo era in guerra. E per … Leggi tutto Un angolino remoto

La poesia e il baccalà

La  notte non è che buio e silenzio, d'inverno. Sentiamo i pesci sospirare sul fondo del mare, e chi sale sui monti o sulle colline più alte può ascoltare il canto delle stelle.  I vecchi, detentori di una saggezza che si nutre d'esperienza, sostengono che lassù non ci sia nient'altro che distese gelate e pericoli … Leggi tutto La poesia e il baccalà