Passeggiata nel bosco

La conoscenza e la comprensione arrivano sempre a un limite, oltre il quale si vede con chiarezza che il percorso continua ma non si riesce ad intraprenderlo. Nessun libro, sacro o profano, può dare le risposte che si attendevano da anni o la consolazione che si desiderava da sempre. Il libro è semplicemente un beneficio … Leggi tutto Passeggiata nel bosco

Sette modi

Secondo Gianni Rodari ci sono almeno sette modi attraverso i quali gli adulti riescono a far odiare la lettura ai bambini: dire ai bambini di oggi che i loro coetanei di una volta leggavno molto di più; ritenere che i bambini abbiano troppo distrazioni; dare la colpa ai bambini se non amano la lettura; trasformare … Leggi tutto Sette modi

Rifugio

Per me la lettura è stata un rifugio, un piacere, un'illuminazione, un'ispirazione; la mia fame di parole spesso sfiora l'ingordigia, al punto che nei momenti liberi, se non ho un libro a portata di mano, leggo le etichette degli abiti che indosso o la lista degli ingredienti sulla scatola dei cereali. La mia idea dell'inferno … Leggi tutto Rifugio

Sulle soglie

Leggere e stare in panchina sono allora quasi sinonimi. Due esperienze di vita secondaria  e contemplativa, due modalità di stare sulle soglie (del mondo). Si legge con il corpo, diceva ancora Peter Bichsel, e certe posizioni, certe sedie, favoriscono la lettura. La panchina è una di quelle. La loro sovrapposizione - leggere su una panchina … Leggi tutto Sulle soglie