1° ottobre, si ricomincia

Chi aveva più di 6 anni nel 1977 ricorda di sicuro che la scuola fino ad allora cominciava il 1° ottobre.  Io ho ben chiare nella mente alcune immagini: il cortile della scuola elementare con le prime foglie secche a terra, i corridoi lunghi coi soffitti alti, le tende verdi alle finestre, il fiocco rosso … Leggi tutto 1° ottobre, si ricomincia

Annunci

50 anni di lettura

Ho da sempre un cattivo rapporto con la mia immagine, non solo allo specchio. Con l'età matura le cose tendono a peggiorare... è assai raro che gli ardimentosi che provano a fotografarmi ottengano risultati che mi soddisfano. Va meglio con le fotografie dell'infanzia, ce ne sono alcune dove mi ritrovo completamente. Mi piace notare che … Leggi tutto 50 anni di lettura

Un oggetto sconosciuto

Anche quando ha ampliato la sua presenza affermandosi come primo tra i consumi culturali, non in concorrenza con i  nuovi media come la televisione, il libro è rimasto un oggetto sconosciuto per gran parte della stessa classe dirigente: dall'indagine del 2015 che denuncia il 56,5% di italiani non lettori, risulta che il 38,6% di dirigenti, … Leggi tutto Un oggetto sconosciuto

Segnalibri 5

I segnalibri promozionali delle case editrici sono una ghiottoneria per la collezionista compulsiva, un po' come la cioccolata fondente. Sono convinta che siano uno strumento eccezionale per attirare i lettori, soprattutto quando l'estetica è curata (il che non accade sempre). Il terzetto che si vede nella foto, proveniente dalla mia scorribanda al Pisa Book Festival … Leggi tutto Segnalibri 5

Evadere

Un testo rivive perché noi lo leggiamo, perché lo rileggiamo. E leggendolo e traducendolo per la nostra mente a volte menzognera, noi lo viviamo. Noi viviamo. [...] Non leggiamo per puro piacere, per evasione, ma per evadere dal cortile della nostra prigione, e questo al fine di incontrarci in attesa sull'uscio; come Hester Prynne che … Leggi tutto Evadere

Minuto mantenimento

Il tuo problema è la distanza siderale tra il progetto di scrivere e gli strumenti di cui disponi per attuare questo progetto. A me pare che ti manchi del tutto la confidenza tecnica con le parole nella loro correttezza ordinaria, convenuta. La tua imperizia è prima di tutto un difetto di minuto mantenimento della lingua … Leggi tutto Minuto mantenimento

Il libro ritornerà

La prima operazione, quella di ricevere impressioni con la massima attenzione, è solo metà del processo di lettura; essa va completata con la restante metà, se vogliamo trarre il massimo piacere da un libro. Dobbiamo sottoporre questa folla di impressioni a un giudizio; dobbiamo trarre da queste forme fuggevoli una che sia forte e duratura. … Leggi tutto Il libro ritornerà

Nella stalla

Si sa, allora non c'era la televisione, pochi avevano la radio e la gente leggeva di più. Alla domenica mattina, dopo la messa, venivano in biblioteca anche dalle contrade lontane. Pagando venti lire potevano avere in prestito un libro per quindici giorni. Gli ex combattenti avevano lo sconto e pagavano la metà. Insomma, che cosa … Leggi tutto Nella stalla