La mia vita attiva

La cosa più utile che mi sono portata dietro dall'infanzia è stata la sicurezza nella lettura. Non molto tempo fa partecipai a un workshop di autoesplorazione della durata di un fine settimana, nella speranza di capire un po' meglio come fare a vivere. Uno degli esercizi che ci assegnarono consisteva nello stilare una lista dei … Leggi tutto La mia vita attiva

Annunci

Sul filo sospeso

In ogni caso, piuttosto che fare qualunque altra cosa preferirei sempre leggere un libro che non mi piace. A darmi piacere è l'atto stesso del leggere. Seguire la riga scritta, non solo la storia ma il ritmo, sviluppare la percezione di quanto è andato accumulandosi fino a quel punto e di quel che comincia a … Leggi tutto Sul filo sospeso

Una tana

"Topo di biblioteca" dicevano a scuola. Bè, non proprio di biblioteca, ma comunque è vero: mi sono scavata una tana nelle cose che ho letto, e nessuno potrà mai tirarmi fuori, nemmeno con la forza. Nuala O'Faolain, Sei qualcuno?, Guanda, 2001, pag. 220