Non c’è altro

Cioé l'anarchia, secondo me, ha sotto un'idea, che l'uomo è buono, e ogni sconfitta dell'anarchia, secondo me, è una sconfitta di questa idea, che l'uomo è buono, e tutti i giorni in tutto il mondo quel che succede, secondo me, non c'è altro che delle sconfitte dell'anarchia. Paolo Nori, Pubblici discorsi, Quodlibet, 2008, pag. 244 … Leggi tutto Non c’è altro

Annunci

Voltare le pagine

perché io, per me, se devo pensare a cosa sono i romanzi, son delle cose lunghe che ti viene voglia di leggerle dall'inizio alla fine, e se devo pensare a cosa produce in me, come lettore, la letteratura, è quel movimento di voltare le pagine; uno psicologo comportamentista di stretta osservanza potrebbe pensare, mi vien … Leggi tutto Voltare le pagine

Più mondo

la cosa che dopo quarant'anni non riesco ancora a spiegarmi, è come mai, con i libri, il fatto di essere dentro nei libri non fa sì che il mondo sparisca, succede il contrario, il mondo diventa più mondo e allora forse, a pensarci, i libri servono davvero a quello, a far sì che il mondo … Leggi tutto Più mondo

Quelli belli

Questo è un periodo, mi sembra che sto per finire, che ho a che fare con una specie di marcia indietro che ogni tanto, ciclicamente, mi sembra mi guidi, e ho questa sensazione di vuoto, di niente, di silenzio, di giornate senza parlare con nessuno, e mi è tornata in mente la frase che avevo … Leggi tutto Quelli belli

Periodi

Io i periodi che mi piaccion di più son quelli che sono senza personalità. La mia personalità non è una cosa che mi riguarda, la mia personalità é un problema degli altri io preferisco vivere senza personalità, se ci riesco. Io preferisco stare attento alle  cose che vedo qua in periferia, invece che alla mia … Leggi tutto Periodi