Fatte d’aria

A Pasqua ero in Toscana, ospite in una casa che ha tanti nidi di rondine sotto il tetto. Ho passato un po' di tempo a guardarle, come sono belle ed eleganti, e quanto è imprevedibile il loro volo! Rientrata a Bologna, temevo di doverle aspettare ancora un po'... e invece poco fa ho sentito il … Leggi tutto Fatte d’aria

Come un dono

Non è nei vasti campi o nei grandi giardini che vedo arrivare la primavera, ma nei radi alberi poveri di una piazzetta di città. Qui il verde si evidenzia come un dono ed è allegro come una buona tristezza. Amo certe piazzette solitarie, insinuate fra strade di scarso traffico, anch'esse esenz'altro traffico che le strade. … Leggi tutto Come un dono