Il libro ritornerà

La prima operazione, quella di ricevere impressioni con la massima attenzione, è solo metà del processo di lettura; essa va completata con la restante metà, se vogliamo trarre il massimo piacere da un libro. Dobbiamo sottoporre questa folla di impressioni a un giudizio; dobbiamo trarre da queste forme fuggevoli una che sia forte e duratura. … Leggi tutto Il libro ritornerà

Annunci

Cambiare

Le parole sono anche molto democratiche; pensano che una parola sia buona come un'altra; che le parole rozze valgano tanto quanto quelle educate; che quelle incolte siano uguali a quelle colte; non esistono classi o titoli di merito nella loro società. E non amano essere sollevate in punta di penna ed esaminate una per una. … Leggi tutto Cambiare

Ricompensa

Eppure chi legge solo per raggiungere uno scopo per quanto auspicabile esso sia? Non esistono forse scopi che perseguiamo solo perché sono giusti in sé, e piaceri che cerchiamo senza avere doppi fini? E la lettura non fa parte di questi? A volte ho sognato che nel giorno del Giudizio, quando i grandi condottieri, i … Leggi tutto Ricompensa

Davanti a un libro

Sono poche le persone che chiedono ai libri ciò che essi possono darci. Più comunemente arriviamo davanti a un libro con idee confuse e contraddittorie; chiedendo al romanzo di essere vero, alla poesia di essere fittizia, alla biografia di essere lusinghiera, alla storia di confermare i nostri pregiudizi. Se riuscissimo a mettere da parte tutti … Leggi tutto Davanti a un libro

All’aria aperta

Perché il vero lettore è giovane nella sua essenza. E' una persona d'intensa curiosità, piena d'idee, intensa e comunicativa, per la quale leggere ha più il carattere di un vigoroso esercizio all'aria aperta che non quello di studiare al chiuso; egli va avanti per la sua strada, s'arrampica sempre più in alto su per le … Leggi tutto All’aria aperta