L’azzurro!

Ah, l'azzurro! E' un flusso di cascata che fa rabbrividire, una reazione che agita l'epidermide; è anche l'azzurro della trasparenza infinita del cielo, l'azzurro delle ferite che si chiudono, quando il sangue non scorre più, ma il dolore persiste, scheggia nascosta sotto la pelle, sensibile al minimo sfioramento. Bruno Smolarz, Hokusai, dita d'inchiostro, Barbès, 2011, … Leggi tutto L’azzurro!

Annunci

Quanto

Sul davanzale i passeri piluccano uva passa, è come se sapessero quanto la vita passa. Toti Scialoja, Versi del senso perso, Einaudi, 2009, pag. 58

Pensando e operando

Appartenere a due mondi allo stesso tempo: prefiggersi come fine ultimo la realizzazione della propria natura razionale, ma altresì partecipare delle necessità del proprio essere fisico. Questo è ciò che contraddistingue l'esistenza umana. In base a tale peculiarità, nell'uomo il lato fisico e quello spirituale esercitano un influsso reciproco e fondamentale. Quali esseri razionali noi … Leggi tutto Pensando e operando

Rinasce

Una poesia in lingua corsa in ricordo di L., concertatore di un magnifico viaggio a piedi tra mare e monti. Primavera S'innamora la campagna E' rinasce ogni verdura. Da la piaghja a la muntagna L'aria hè lìmpida è pura. Ogni cosa invigurisce Ciò chì hè natu di natura u pueta Minicale

Grandi cose

L'esperienza di un botanico è piena di coincidenze. Se pensate molto a qualche fiore che non avete mai visto, state pur certa che un giorno lo troverete crescere proprio accanto a voi. Alla lunga, noi troviamo quello che ci aspettiamo. Saremo dunque fortunati se ci aspetteremo grandi cose. Henry D. Thoreau, lettera a Mary H. … Leggi tutto Grandi cose

La mia vita attiva

La cosa più utile che mi sono portata dietro dall'infanzia è stata la sicurezza nella lettura. Non molto tempo fa partecipai a un workshop di autoesplorazione della durata di un fine settimana, nella speranza di capire un po' meglio come fare a vivere. Uno degli esercizi che ci assegnarono consisteva nello stilare una lista dei … Leggi tutto La mia vita attiva

La molla del cuore

E ci innamoriamo ancora una volta e ancora scatta la molla del cuore e l'intesa fra regni con musi con pietre con ali sappiamo la melodia sottesa come l'idiota che ride al centro della festa anche noi fatti nota riverberante. Fra tante. Fra tante. Mariangela Gualtieri, Bestia di gioia, Einaudi, 2010, pag. 20

Sul filo teso

Perché sulla via maestra del conformismo non si casca mai, mentre sul filo teso dello sporgersi verso i lontani l'equilibrio è un'arte che tutta una vita non ci basterà per apprendere bene. Lettere di Don Lorenzo Milani priore di Barbiana, Arnoldo Mondadori Editore, 1970, pag. 115.

Subbuglio

Qualche giorno fa ho pubblicato una poesia di Toti Scialoja. Il volume da cui l'ho tratta è ricco di immagini ma scarno per quanto riguarda i testi, allora ho fatto ricorso alla benemerita Sala Borsa dove ho recuperato la raccolta completa di queste poesie che  trovo divertenti, intelligenti e corroboranti. Ho scoperto così che risalgono … Leggi tutto Subbuglio